Nubifragio su Alessandria: tetti scoperchiati, crolli e tanti danni

by Raffaele Laricchia
1 Agosto 2020 - 23:14

I primi segni del forte peggioramento atteso domani, di cui vi abbiamo parlato in questo articolo, si sono manifestati sul Piemonte nelle ultime ore. Dopo una giornata molto calda ed afosa si è sviluppato un potente temporale di calore sul basso Piemonte, in particolar modo tra astigiano e alessandrino dove la situazione è degenerata in pochi minuti.
Purtroppo il temporale ha colpito in pieno la città di Alessandria, ma anche le aree limitrofe della provincia hanno dovuto fare i conti con fenomeni particolarmente estremi.

Il temporale ha generato intense raffiche di vento (downburst) superiori ai 100 km/h, accompagnati da intensi rovesci di pioggia e grandine. I chicchi di ghiaccio hanno superato i 2-3 cm di diametro, ma i danni più clamorosi sono stati provocati proprio dal vento, davvero impetuoso.
Si registrano ingenti danni in vari punti della città: tetti scoperchiati, cornicioni crollati, alberi sradicati e danni a diverse auto. Danni anche a Tortona. Impressionanti le immagini che arrivano da Alessandria dopo il passaggio del temporale:

Danni ad Alessandria
Danni ad Alessandria
Danni ad Alessandria
Tortona (AL)

Video registrato ad Alessandria durante il forte temporale e i venti impetuosi di downburst:

Downburst su Alessandria poco fa. Il Rain Rate ha toccato i 311 mm/h!

Pubblicato da Centro Meteo Piemonte CMP su Sabato 1 agosto 2020

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Seguiteci anche su facebook dove pubblichiamo tanti aggiornamenti interessanti in tempo reale!