Violenta grandinata durante gara di ciclismo in Francia: i segni impressionanti sulla schiena di Tim Declercq

14 Agosto 2020, ore 11:12

Si sono vissuti momenti di paura ieri durante la seconda tappa del Giro del Delfinato, corsa di ciclismo su strada che si sta svolgendo in Francia in questi giorni.

Un forte temporale si è abbattuto nella fase conclusiva della gara scatenando una violenta grandinata, con chicchi grossi come noci.

La grandinata ha coinvolto in particolare un gruppetto di ciclisti che si approssimava al traguardo, sulle ultime rampe della salita dell’Isere. Qualche corridore ha trovato riparo nelle macchine, qualche altro sotto gli ombrelli degli spettatori o un albero. I meno fortunati si sono fatti male e hanno riportato vistose ferite.

Lo dimostrano le foto delle schiene di Tim Declercq e Maxime Chevalier, belga e francese. Questa l’impressionante immagine pubblicata da Declercq attraverso una “story” su Instagram, che ha lasciato di stucco tifosi e amici.

Il corridore ha riportato tumefazioni evidenti su tutta la schiena a causa dei chicchi di grandine che hanno “bombardato” lui e altri sfortunati ciclisti.