Home > Terremoti, frane e vulcani > Quattro anni dal terremoto di Amatrice: nei borghi regna ancora il silenzio