Home > Meteo News > Violento nubifragio e frane colpiscono la zona di Charikar, in Afghanistan: almeno 190 morti

Violento nubifragio e frane colpiscono la zona di Charikar, in Afghanistan: almeno 190 morti

3 Settembre 2020, ore 11:49

Un violento nubifragio si è abbattuto a fine Agosto nella località di Charikar, principale centro urbano della valle del Kohdaman, in Afghanistan.

L’area è stata colpita da pesanti inondazioni che hanno innescato una grossa frana che ha travolto Charikar causando devastazione e centinaia di morti e feriti.

Secondo gli ultimi aggiornamenti sono 190 le vittime accertate, diverse centinaia i feriti e 500 le abitazioni distrutte dalla furia di acqua e fango.

Nelle ore e nei giorni successivi numerosi soccorritori hanno cercato di salvare il maggior numero possibile di persone, andando alla ricerca di numerosi dispersi. Ma gli abitanti della zona hanno denunciato una mancanza di mezzi di di uomini.

Fin dall’inizio il bilancio era apparso drammatico, con decine di vittime accertate. Ma soltanto nel corso dei giorni, le autorità hanno potuto stabilire con maggiore precisione l’entità dei danni umani e materiali. Le ultime informazioni risalgono a martedì 1 settembre, ma ancora il numero esatto delle persone uccise dalle inondazioni non è ancora noto.