Home > Previsioni Meteo > Meteo a medio termine > Previsioni meteo: depressione verso le regioni tirreniche, occhio ai temporali

Previsioni meteo: depressione verso le regioni tirreniche, occhio ai temporali

10 Settembre 2020, ore 19:24

Un vortice ciclonico piuttosto intenso e ben sviluppato sta roteando da oltre due giorni nel Mediterraneo occidentale, intrappolato tra isole Baleari e Sardegna a causa della presenza di varie zone di alte pressione su tutti i suoi lati.
Nelle ultime ore, tuttavia, l’anticiclone presente sull’Italia si sta rapidamente indebolendo, tanto da rimettere “in moto” la depressione proprio verso la nostra penisola.

È stata proprio la Sardegna la prima regione a fare i conti con questo vortice ciclonico carico di piogge e temporali: un vero e proprio nubifragio si è abbattuto nel cagliaritano come documentato in questo articolo, ma anche tanti altri settori sardi sono stati colpiti da temporali intensi.
I primi segni del peggioramento si sono manifestati anche sull’Appennino centrale e nel palermitano, ma per il momento si tratta solo di isolatissimi temporali.

Prossimi giorni con tanti temporali sul centro-sud!

La depressione si sta lentamente muovendo verso est e nelle prossime 48 ore coinvolgerà anche altre nostre regioni, in particolare del lato tirrenico. Saranno proprio le regioni occidentali, quelle più esposte alle correnti da ovest, a fare i conti con rovesci e temporali localmente molto intensi.
Domani 11 settembre il maltempo continuerà ad avvolgere la Sardegna, ma contemporaneamente i fenomeni raggiungeranno anche Sicilia, Lazio, Umbria, Toscana, Liguria e Piemonte. Ci aspettiamo temporali localmente intensi soprattutto su Sicilia settentrionale (palermitano) e su coste/colline di Lazio e Toscana. Stabile sul nord-est, lato adriatico e ionico.
Le previsioni per il week-end:

video
play-sharp-fill

Sabato 12 l’instabilità si concentrerà sulle isole maggiori e al sud: ancora rovesci e temporali sparsi in Sardegna, mentre i fenomeni più forti coinvolgeranno Sicilia e Calabria. Isolati acquazzoni su Puglia, Basilicata e Campania. Migliora su tutto il resto d’Italia. Domenica 13 il tempo migliorerà gradualmente anche sulle regioni meridionali.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Seguiteci anche su facebook dove pubblichiamo tanti aggiornamenti interessanti in tempo reale!