Meteo: continua l’estate settembrina, Sicilia avvolta da nubi e piogge

by Raffaele Laricchia
14 Settembre 2020 - 9:27

L’anticiclone sovrasta quasi tutta la nostra penisola ad eccezione della Sicilia dove continuano a manifestarsi gli effetti di una perturbazione isolata nel basso Mediterraneo da diversi giorni. Come si evince dallo scatto satellitare, le uniche note instabili le ritroviamo proprio in Sicilia mentre il resto della penisola è dominata dal Sole.

L’inizio di settimana si preannuncia estivo su quasi tutto il territorio nazionale: da nord a sud avremo prevalenza di cieli sereni e clima caldo, con temperature superiori ai 30°C in pieno giorno. Addirittura tra Lazio, Campania e zone interne della Puglia ci aspettiamo temperature fino a 33-34°C.
Unica esclusa dal caldo e dall’estate sarà la Sicilia: qui avremo anche annuvolamenti estesi tra mattina e pomeriggio, con possibilità di residue piogge e temporali (soprattutto su catanese, siracusano e zone interne). Dal tardo pomeriggio tempo in graduale miglioramento (momentaneo).

video
play-sharp-fill

Nei prossimi giorni i temporali e rovesci pomeridiani saranno sempre piĂą frequenti non solo in Sicilia ma anche sulle zone interne del centro-sud, soprattutto su Calabria, Basilicata e Campania. Le temperature non subiranno grosse variazioni, pertanto continuerĂ  a far caldo di giorno da nord a sud.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Seguiteci anche su facebook dove pubblichiamo tanti aggiornamenti interessanti in tempo reale!