Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Meteo: tra schiarite e temporali, rischio nubifragi e grandine

Meteo: tra schiarite e temporali, rischio nubifragi e grandine

23 Settembre 2020, ore 10:04

Le correnti atlantiche diventano via via sempre più marcate e presenti all’interno del Mediterraneo, a discapito dell’anticiclone ormai davvero ai suoi ultimi sussulti. Ieri non sono mancati disagi e danni legati al maltempo, soprattutto in Puglia, ed ora ci prepariamo ad una nuova giornata ricca di instabilità e intensi temporali su tante nostre regioni.

Saranno le regioni tirreniche a fare i conti coi fenomeni più diffusi e intensi: Sardegna settentrionale, Lazio, Campania e Toscana saranno colpite da numerosi rovesci e temporali, soprattutto tra tarda mattina e pomeriggio.
L’instabilità non risparmierà anche Umbria, zone interne delle Marche e dell’Abruzzo, Molise e anche la Puglia centro-meridionale: ci aspettiamo nuovi forti temporali nell’entroterra barese e quest’oggi anche sul leccese, specie sulla costa adriatico.

Anche sulle regioni settentrionali l’instabilità crescerà sensibilmente nelle prossime ore: in particolare su Liguria orientale, Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Lombardia potranno svilupparsi tanti acquazzoni e locali temporali, seppur non particolarmente intensi. I fenomeni più forti come grandine e nubifragi significativi saranno presenti con molta probabilità in Puglia, in Toscana e nelle zone interne di Marche, Umbria e Abruzzo.

video
play-sharp-fill

CAMBIA TUTTO NEL WEEK-END, prepariamoci all’arrivo del primo freddo!

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Seguiteci anche su facebook dove pubblichiamo tanti aggiornamenti interessanti in tempo reale!