Home > Terremoti e vulcani > Terremoti tra Albania e Grecia: due scosse intense nella notte

Terremoti tra Albania e Grecia: due scosse intense nella notte

24 Settembre 2020, ore 9:20

Attività sismica in aumento sulla penisola balcanica, dove nelle ultime ore sono state registrate e avvertite due scosse di terremoto intense. La prima alle 01.25 in Albania, la seconda alle 07.21 in Grecia.

Dai dati diffusi dall’INGV la scossa albanese è avvenuta nei pressi di Lushnje, circa 35 km a sud di Tirana: il sisma ha raggiunto la magnitudo richter 4.5 ed è stata nettamente avvertita su quasi tutta l’Albania. Paura nella capitale Tirana, dove in molti sono stati svegliati dal terremoto, durato alcuni secondi. Il sisma è stato avvertito lievemente anche in Puglia, in particolare tra brindisino e leccese (distanti 140 km dall’epicentro). Non ci sono danni a cose o persone.

La scossa greca è avvenuta precisamente sull’isola di Lefkada, sulla costa ionica occidentale: con una magnitudo richter 4.1 la scossa è stata nettamente avvertita tra le isole Ionie e tra le città di Mytikas, Leucade, Prevesa, Agrinio. Non ci sono danni a cose o persone, inoltre la scossa non è stata avvertita in Puglia.

///TUTTE LE SCOSSE AGGIORNATE IN ITALIA E NEL MONDO, CLICCA QUI ///