Home > Notizie > Albero morto di 110 anni trasformato in una biblioteca gratuita tra la neve

Albero morto di 110 anni trasformato in una biblioteca gratuita tra la neve

by Raffaele Laricchia

In un mondo ormai sempre più digitalizzato i libri stanno via via passando in secondo piano e il semplice atto di sfogliare un libro sta ormai scomparendo a fronte di un semplice e banale click.

Fortunatamente ci sono iniziative volte a promuovere la lettura dei libri, impedendo ad ogni costo che l’amore per la lettura tramonti. Ci riferiamo in particolare a Sharalee Armitage Howard, un’artista e bibliotecaria di Coeur d’Alene, piccolo centro abitato del nord del’Idaho, negli USA:  la donna ha deciso di scavare nel tronco di un pioppo di 110 anni, ormai destinato ad essere abbattuto, costruendo una splendida biblioteca libera dove poter scambiare e leggere libri in assoluta tranquillità.

Sharalee ha affermato che mai avrebbe permesso che un albero centenario decadente venisse abbattuto e così ha dato il via alla sua iniziativa. L’albero ora è stato trasformato in una biblioteca a cielo aperto davvero suggestiva, come fosse uscita da una favola.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Seguiteci anche su facebook dove pubblichiamo tanti aggiornamenti interessanti in tempo reale!

A cura di Raffaele Laricchia