Home > Meteo News > La prima neve d’autunno in Appennino tra Emilia e Toscana

La prima neve d’autunno in Appennino tra Emilia e Toscana

by Raffaele Laricchia

È arrivata la prima neve d’autunno a quote di media montagna sull’Appennino centro-settentrionale. È stato determinante l’ulteriore calo delle temperature indotto da una vasta massa d’aria fredda proveniente dal nord Atlantico per favorire l’arrivo dei fiocchi di neve fin verso i 1200 metri di quota.

La neve sta scendendo in maniera debole o moderata tra Toscana ed Emilia Romagna fin sui 1200-1300 metri di altitudine, ma a queste quote troviamo solo lievi imbiancate. Per accumuli più significativi bisogna spostarsi oltre i 1500 metri, soprattutto in Emilia, dove sono caduti alcuni centimetri di neve fresca. Fiocchi anche sul Cimone come si evince dalle immagini nella gallery fotografica.

Monte Cimone
Prato Spilla
Appennino reggiano

Nelle prossime ore sono attese altre deboli nevicate sull’Appennino settentrionale, dopodichè ci sarà un miglioramento dal pomeriggio. Nel frattempo arriverà la prima neve anche tra Umbria, Marche e Abruzzo generalmente oltre i 1700-1800 metri di altitudine: qui saranno possibili nevicate fino a domani con accumuli significativi solo sulle vette dei rilievi appenninici.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Seguiteci anche su facebook dove pubblichiamo tanti aggiornamenti interessanti in tempo reale!

A cura di Raffaele Laricchia