Home > Previsioni Meteo > Meteo a lungo termine > Previsioni meteo: tra fine ottobre e novembre tanto maltempo in Italia

Previsioni meteo: tra fine ottobre e novembre tanto maltempo in Italia

by Raffaele Laricchia

L’ottobrata che sta regalando una settimana complessivamente stabile e mite rischia di rivelarsi solo un fuoco di paglia ed una parentesi davvero isolata. Già nel week-end il tempo tornerà a guastarsi da nord a sud per effetto di una rapida perturbazione, ma quel che appare sempre più evidente è la probabile lunga fase perturbata che potrebbe innescarsi tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre.

Il Mediterraneo potrebbe ritrovarsi sula traiettoria di numerose perturbazioni atlantiche fresche e a tratti anche miti, capaci di portare importanti piogge sull’Italia e tanta neve in montagna. La causa di questa possibile fase perturbata è da ricercarsi nell’Atlantico centro-settentrionale: aumentano nettamente le possibile di un notevole rinforzo del vortice islandese (in parte causato dall’uragano Epsilon) che potrebbe investire l’Europa nord-occidentale con venti tempestosi e piogge intense.
Nel frattempo l’anticiclone delle Azzorre sarà posizionato tra Atlantico e penisola iberica, lasciando l’Italia scoperta e nel mirino delle perturbazioni provenienti dall’Europa nord-occidentale.

La prima di queste perturbazioni sarà quella del week-end, ma ad inizio prossima settimana è sempre più probabile un secondo passaggio perturbato (più forte del precedente) dapprima sul nord Italia (con piogge e temporali localmente intensi) e successivamente sul centro-sud.
A brevissime pause stabili seguiranno nuove perturbazioni tra la fine di ottobre e la prima settimana di novembre.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Seguiteci anche su facebook dove pubblichiamo tanti aggiornamenti interessanti in tempo reale!

A cura di Raffaele Laricchia