Home > Terremoti, frane e vulcani > Boato e tremori tra Roma e Viterbo: scossa di terremoto o boom sonico?

Boato e tremori tra Roma e Viterbo: scossa di terremoto o boom sonico?

by Raffaele Laricchia

Attorno alle 16.10 centinaia di persone hanno avvertito un improvviso intenso boato, seguito da lievi tremori, nel cuore del Lazio e precisamente tra Roma nord e il viterbese.
Sulla nostra pagina facebook sono arrivate moltissime segnalazioni da Setteville, Mentana, Porta Nuova, Monterotondo, Casape e Mazzano Romano. Perolopiù segnalazioni di boati fragorosi e tremori di finestre e porte, durati pochi secondi.

Dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) non pervengono dati riguardo una possibile scossa di terremoto. Considerato il tipo di fenomeno percepito, ovvero un forte boato con lievi tremori delle finestre, appare sempre più probabile che si sia trattato di un boom sonico, ovvero il violento boato scatenato da un aereo militare che ha superato il muro del suono.
///TERREMOTI IN TEMPO REALE NELLA NOSTRA PAGINA DI MONITORAGGIO///

boom sonico

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Seguiteci anche su facebook dove pubblichiamo tanti aggiornamenti interessanti in tempo reale!

A cura di Raffaele Laricchia