Home > Terremoti, frane e vulcani > Terremoto in Svizzera, tremori sulle Alpi tra Piemonte e Lombardia

Terremoto in Svizzera, tremori sulle Alpi tra Piemonte e Lombardia

by Raffaele Laricchia

Una scossa di terremoto relativamente intensa è stata avvertita questa sera, alle 20.35, sull’arco alpino tra Italia e Svizzera. Secondo quanto emerso dall’INGV il terremoto ha raggiunto la magnitudo 4.2 mentre l’ipocentro si è rivelato davvero superficiale, ad appena 2 km di profondità.

L’epicentro del terremoto è stato in Svizzera, poco a sud-ovest del centro abitato di Elm nel Canton Glarona. Epicentro a circa 40 km a nord del confine italiano lombardo.
Il terremoto è stato nettamente avvertito in tutta la Svizzera, con tremori e boati durati diversi secondi, a tratti forti nei pressi dell’epicentro. L’ipocentro molto superficiale ha amplificato ulteriormente l’intensità del terremoto.
Tremori avvertiti anche in Italia, tra Piemonte e Lombardia (principalmente tra verbano, lecchese, comasco e varesotto).
Non dovrebbero esserci danni a cose o persone a ridosso dell’epicentro.
///TERREMOTI IN TEMPO REALE NELLA NOSTRA PAGINA DI MONITORAGGIO///

A cura di Raffaele Laricchia