Home > Meteo News > Uragano Zeta ad un passo dagli USA, allerta massima in Louisiana

Uragano Zeta ad un passo dagli USA, allerta massima in Louisiana

by Raffaele Laricchia

Il ventisettesimo ciclone tropicale atlantico del 2020 è ad un passo dagli Stati Uniti: il pericolosissimo uragano Zeta ha attraversato tutto il Golfo del Messico dispensando danni alluvioni sui Caraibi e nello Yucatan, mentre ora si appresta a colpire duramente le coste meridionali statiunitensi. L’impatto del vortice è atteso nelle prossime ore sulle coste della Lousiana orientale, a poco più di 200 km da New Orleans. 

È senza dubbio un 2020 da incubo per gli Stati Uniti, non solo per l’emergenza coronavirus ma anche per il numero clamoroso di uragani che si sono abbattuti sugli Stati meridionali. Zeta diventerà il sesto ciclone tropicale riuscito ad invadere gli USA, l’ennesimo che si abbatterà sulla Louisiana già duramente provata dalle precedenti tempeste.

Le aree dove transiterà l’uragano nei prossimi due giorni

Zeta effettuerà il landfall sulla Louisiana in categoria 2, caratterizzata da venti tempestosi oltre 150 km/h e raffiche fino a 200 km/h. Oltre ai venti impetuosi ci saranno alluvioni e inondazioni sulle coste dovute allo “storm surge”, ovvero l’innalzamento del livello del mare impresso dalla tempesta. Gli effetti dell’uragano si manifesteranno anche su Alabama, Tennessee e Mississippi dove si prospettano piogge eccezionali nei prossimi due giorni.

Nelle prossime ore ancora possibilità di rovesci sul salernitano, ma dalla sera il tempo migliorerà gradualmente su tutta la regione grazie al ritorno dell’alta pressione.

A cura di Raffaele Laricchia