Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Meteo, tante nubi ma incombe l’anticiclone delle Azzorre, aumentano le temperature

Meteo, tante nubi ma incombe l’anticiclone delle Azzorre, aumentano le temperature

by Raffaele Laricchia

Risveglio stabile sulla nostra penisola, seppur un po’ grigio sulle regioni del nord a causa di tante nubi alte e locali banchi di nebbia in pianura Padana. Le nubi alte si stanno rapidamente espandendo a tutto il resto della penisola, ma non produrranno alcun tipo di precipitazione. SI tratta di nubi alte derivanti da una perturbazione situata sull’Europa centrale, che non minaccia in alcun modo la nostra penisola.

Nel frattempo la pressione è in forte aumento grazie al costante avvicinamento dell’anticiclone delle Azzorre, che entro oggi pomeriggio si piazzerà su tutta Italia. Il tempo dunque si preannuncia stabile per l’intera giornata, sebbene condizionata dalla presenza di nubi alte e parziali schiarite, soprattutto sul versante adriatico.
Tra pomeriggio e sera aumenterà l’umidità sul basso Tirreno e questo implicherebbe la formazione di nubi basse soprattutto sulle coste (tra Campania, Calabria e Sicilia).

video
play-sharp-fill

TEMPERATURE IN AUMENTO | Con l’arrivo dell’alta pressione le temperature aumenteranno inevitabilmente da nord a sud nelle ore centrali della giornata. Ci aspettiamo picchi fino a 18-19°C sul lato tirrenico e le isole maggiori. Mite anche in Puglia dove sfioreremo i 20°C. Più freddo invece laddove insisteranno nebbie e nubi basse (prevalentemente in pianura Padana). Al calar del Sole le temperature scenderanno in modo marcato da nord a sud, sempre per effetto dell’alta pressione, figura responsabile di forti escursioni termiche nei mesi autunnali e invernali.

Potrebbe interessarti: Sarà un week-end stabile e mite? Vedi qui

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su facebook, dove riceverai le notizie più importanti o interessanti senza il minimo sforzo!

A cura di Raffaele Laricchia