Home > Meteo News > Caldo record in Sicilia: toccati +30.1°C a Barcellona Pozzo di Gotto nel cuore di gennaio

Caldo record in Sicilia: toccati +30.1°C a Barcellona Pozzo di Gotto nel cuore di gennaio

by Raffaele Laricchia

Caldo estivo all’estremo sud, superati i 30°C a Barcellona Pozzo di Gotto, nel messinese. Valore record per gennaio.

Temperature a dir poco clamorose sono state registrate oggi 9 gennaio 2021 sulle regioni meridionali, in particolare su Sicilia e Calabria. Dopo il primo caldo assaggio nella giornata di ieri, con picchi fino a 28°C nel messinese, la colonnina di mercurio è riuscita a salire ulteriormente nelle ultime ore sfondando addirittura il muro dei 30°C.

La temperatura massima più alta, molto probabilmente un record storico, è stata registrata a Barcellona Pozzo di Gotto: qui nel primo pomeriggio sono stati raggiunti i +30.1°C, praticamente una temperatura tipica dell’estate.
Valori molto alti anche nelle vicine Terme Vigliatore e Falcone, entrambe arrivate a +29.1°C. 
Palermo si è fermata solo a 25°C, mentre valori simili li ritroviamo anche in Calabria, tra reggino, vibonese e cosentino. Giornata mite anche in Basilicata meridionale, Cilento e Salento dove si sono sfiorati i 20°C.

Questi locali ma importanti aumenti di temperatura sono causati innanzitutto dall’aria molto più calda proveniente dal nord Africa e in secondo luogo dai venti di favonio che scivolano lungo i versanti montuosi verso coste e fondovalle. Difatti, per quanto riguarda la Sicilia, le temperature più alte le troviamo sulla costa settentrionale dove il vento di favonio secca l’aria e ne fa aumentare la temperatura. Sui settori centro-meridionali siciliani le temperature non sono andate oltre i 20°C.

Da lunedì le temperature torneranno a scendere, LEGGI QUI >>>

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su facebook, dove riceverai le notizie più importanti o interessanti senza il minimo sforzo!

A cura di Raffaele Laricchia