Home > Terremoti, frane e vulcani > Forte terremoto in Mongolia, trema anche la Russia

Forte terremoto in Mongolia, trema anche la Russia

by Raffaele Laricchia

Scossa di terremoto intensa in Mongolia, avvertita anche in Russia. I dati dell’USGS.

Una violenta scossa di terremoto ha colpito la Mongolia settentrionale nella tarda serata di oggi 11 gennaio 2021, esattamente alle 22.33 italiane (05.33 del 12 gennaio all’epicentro). Il terremoto è stato nettamente avvertito anche in Siberia.

Dai dati dell’USGS (centro sismico americano) il terremoto ha raggiunto la magnitudo richter 6.8, mentre l’ipocentro è stato localizzato a 10 km di profondità. Epicentro individuato nel lago di Khovsgol, specchio d’acqua posto nel Parco Nazionale di Tunka.
Il terremoto è stato fortemente avvertito nei piccoli centri abitati che circondano il lago, ma al momento non risultano danni a cose o persone. Tremori in tutta la Mongolia e anche in Russia, nella Siberia meridionale. Paura nella città di Irkutsk situata a 250 km dall’epicentro.
///TERREMOTI IN TEMPO REALE NELLA NOSTRA PAGINA DI MONITORAGGIO///

A cura di Raffaele Laricchia