Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Meteo: depressione nel Tirreno, arriva la neve a bassa quota su diverse regioni

Meteo: depressione nel Tirreno, arriva la neve a bassa quota su diverse regioni

by Raffaele Laricchia

Depressione in formazione nel Tirreno, arrivano piogge e anche nevicate a quote molto basse al centro-sud. Le previsioni meteo per oggi.

Come ampiamente preannunciato si è sviluppata nel corso della notte la depressione tirrenica che sarà responsabile, nelle prossime ore, dell’arrivo della neve fino a bassa quota su diverse aree del centro-sud.
Questa bassa pressione si sta gradualmente rinforzando e per farlo richiama anche aria molto fredda dai Balcani che sarà anche determinante per un netto calo termico su tutta Italia.

Al momento troviamo piogge e locali rovesci nel Lazio e in Umbria, con nevicate in collina oltre 500-600 metri, ma il tempo peggiorerà sempre più col passare delle ore, man mano che questa piccola depressione acquisirà forza.
METEO 15 GENNAIO 2021 | Tempo in deciso peggioramento specie dal pomeriggio su Campania, Basilicata, zone interne della Puglia, del Molise e dell’Abruzzo, Lazio meridionale, Calabria e Sicilia. Ci aspettiamo nevicate fin sui 200-300 metri tra Campania, Basilicata Murge, Subappennino Dauno e Calabria settentrionale (soprattutto nelle zone interne e nelle valli del cosentino). Fiocchi a quote collinari nel Lazio (dove il peggioramento sarà abbastanza fugace), mentre fioccherà fino a quote bassissime nelle aree interne abruzzesi e molisane.
Gli accumuli saranno importanti solo su Basilicata, Campania centro-meridionale e Calabria settentrionale: addirittura entro sera potrebbero cadere fino a 25-30 cm di neve in collina. Accumuli molto più blandi e sporadici sui restanti settori.
Neve oltre 800 m in Sardegna (fenomeni molto sparsi), 700-800 m su Calabria meridionale e oltre 1000 m in Sicilia.

video
play-sharp-fill

Il movimento della depressione in diretta, visto dal satellite:

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su facebook, dove riceverai le notizie più importanti o interessanti senza il minimo sforzo!

A cura di Raffaele Laricchia