Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Previsioni meteo, ultimo atto del maltempo nelle prossime ore: nevicate anche forti sulle regioni adriatiche

Previsioni meteo, ultimo atto del maltempo nelle prossime ore: nevicate anche forti sulle regioni adriatiche

by Raffaele Laricchia

Nuove nevicate anche forti in arrivo a breve sulle regioni adriatiche. Fiocchi a tratti sulle coste tra Marche e Puglia. Le previsioni meteo.

Tante località del centro-sud hanno nuovamente assistito a nevicate a tratti abbondanti, che hanno lasciato al suolo un manto nevoso di diversi centimetri. Ci riferiamo soprattutto alle colline di Campania, Molise, Basilicata e Calabria che, come da previsione, hanno fatto i conti con una depressione tirrenica alimentata dal freddo proveniente dai Balcani.
Una bella nevicata ha interessato Campobasso, mentre Potenza registra diversi centimetri di neve fresca che hanno causato qualche disagio.
La neve è scesa fin sui 300 metri di quota e continuerà a scendere anche nelle prossime ore fino a tarda sera su Basilicata e Calabria. Anche su Cosenza è molto probabile, a breve, il ritorno della neve a pochi giorni di distanza dalla nevicata che aveva depositato quasi 10 cm al suolo.

Ma il maltempo non è certamente terminato qui: nelle prossime ore assisteremo all’ultimo atto di questa prolungata ondata di freddo che va ormai avanti da venerdì. La depressione ora situata sul basso Tirreno, alle porte della Calabria, è destinata a muoversi verso il mar Ionio e successivamente verso la Grecia in nottata, ma nel frattempo avrà ancora degli effetti in Italia. Saranno soprattutto le regioni del medio-basso Adriatico a fare i conti con forte instabilità tra tarda sera di oggi, la notte e le prime ore di domani mattina.

MARCHE, ABRUZZO, MOLISE – L’instabilità interesserà il medio Adriatico già da questa sera e per gran parte della notte: avremo rovesci diffusi e nevicate oltre i 200-300 metri, localmente anche molto forti. Durante i fenomeni più intensi la neve potrebbe spingersi sin verso le coste. Miglioramento nel corso della tarda notte.
PUGLIA – L’instabilità raggiungerà la Puglia sin dalle prime ore della notte e persisterà molto probabilmente sino alla tarda mattina di lunedì. Dunque in quanto a durata sarà la regione più colpita dal maltempo. A causa della contemporanea presenza di aria molto fredda assisteremo a nevicate fin sui 100 metri di altitudine su Gargano, BAT, barese e brindisino. Durante i fenomeni più intensi la neve potrebbe spingersi sin sulle coste, Bari compresa. Domani mattina le nevicate proseguiranno e non escludiamo accumuli nevosi localmente superiori ai 5-10 cm nelle zone interne.
Non escludiamo la formazione di locali temporali di neve lungo le coste.
Da domani pomeriggio miglioramento generale del tempo su tutto il centro-sud, ma con clima ancora molto freddo su tutto il territorio nazionale.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su facebook, dove riceverai le notizie più importanti o interessanti senza il minimo sforzo!

A cura di Raffaele Laricchia