Home > Terremoti, frane e vulcani > Toscana: pericolosa frana sulla strada per Borgo a Mozzano, cadono grossi massi [VIDEO]

Toscana: pericolosa frana sulla strada per Borgo a Mozzano, cadono grossi massi [VIDEO]

by Raffaele Laricchia
25 Gennaio 2021 - 8:41

Frana in Toscana, nel lucchese. Grossi massi sulla strada statale per l’Abetone. Il video.

Le forti e prolungate piogge degli ultimi giorni hanno ulteriormente destabilizzato i versanti montuosi e collinari del centro-nord dando sfogo a fenomeni come valanghe, frane e smottamenti. Un nuovo evento franoso è stato osservato ieri 24 gennaio in Toscana, precisamente nella zona di Borgo a Mozzano, nel lucchese.

La frana è avvenuta sulla statale a pochi passi dal Ponte del Diavolo: grossi massi e detriti sono piombati dapprima sulla careggiata e successivamente nel fiume Serchio adiacente alla strada.
Fortunatamente la strada statale per l’Abetone era già chiusa per un cantiere situato poco più avanti, altrimenti le conseguenze sarebbero state molto diverse.

Sul posto si è precipitato il sindaco di Borgo a Mozzano assieme ai Vigili del Fuoco. La frana è ancora in atto e continuano a cadere massi che balzano sulla strada e poi nel fiume. Ora la preoccupazione maggiore riguarda anche la stabilità del traliccio di Enel che è posizionato esattamente al di sopra della frana. In caso di caduta causerebbe la chiusura della strada, tagliando in due la Valle del Serchio visto che i cavi vanno da una parte all’altra. Sul posto tecnici a valutare la situazione che al momento risulta quanto meno preoccupante.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su facebook, dove riceverai le notizie più importanti o interessanti senza il minimo sforzo!