Home > Meteo News > Maltempo, neve a quote sempre più basse: imbiancato il Gargano in Puglia, bufera a Campobasso

Maltempo, neve a quote sempre più basse: imbiancato il Gargano in Puglia, bufera a Campobasso

by Raffaele Laricchia
26 Gennaio 2021 - 10:11

Arriva la neve a bassa quota, nevica sul Gargano. Forte nevicata a Campobasso. Nelle prossime ore neve fino a 200-300 metri!

Dopo le nevicate della notte arrivate fin sui 600-700 metri di altitudine tra Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e Campania ecco che irrompe il nucleo più freddo della perturbazione artica. Ovviamente si tratta di aria più secca, che determina un generale rasserenamento dei cieli ma, al tempo stesso, anche locale forte instabilità.
Questa instabilità è generata dal fenomeno dell’ASE (Adriatic Snow Effect) che vi abbiamo mostrato nel precedente articolo. L’aria fredda che scorre sul mar Adriatico da’ origine a nubi spesse che, dopo aver raggiunto le coste adriatiche, rilasciano nevicate fino a bassa quota.

Campobasso
San Giovanni Rotondo (FG)
San Marco in Lamis (FG)

In questi minuti stanno avvenendo le prime nevicate legale all’ASE: nevica intensamente su Campobasso, mentre al primo mattino la neve ha imbiancato il Gargano fin sui 500 metri di quota. Tutto bianco a San Giovanni Rotondo e San Marco in Lamis (presente al suolo un sottile strato bianco).
Nelle prossime ore la quota neve scenderà ulteriormente e i fenomeni si intensificheranno, specie tra stasera e domani mattina. Ci aspettiamo nevicate sparse fin sui 200-300 metri su Abruzzo meridionale, Molise, Gargano, barese, BAT, Appennino campano e Basilicata settentrionale. Accumuli blandi e isolati, più probabili oltre i 400 metri di altitudine.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su facebook, dove riceverai le notizie più importanti o interessanti senza il minimo sforzo!