Meteo: freddo invernale, piogge e anche neve al centro-sud

by Raffaele Laricchia
7 Aprile 2021 - 8:52

L’aria fredda artica arrivata ieri al nord sta ora scivolando sulle regioni centro-meridionali ed in particolare su quelle adriatiche. Nella notte le temperature sono scese sensibilmente e sono anche arrivati fiocchi di neve nelle zone interne come L’Aquila e Campobasso. La neve ha fatto la sua comparsa anche sul Subappennino Dauno e sul Gargano, in Puglia, oltre i 700 metri di quota.

Insomma è tornato improvvisamente l’inverno, ricordando che appena ieri si registravano temperature fino a 20°C sul Meridione. Ma quanto durerà questa nuova ondata di freddo?

METEO 7 APRILE 2021 | Giornata fredda e invernale al sud e sul medio-basso Adriatico: cieli spesso nuvolosi e possibili di piogge sparse ma non molto forti. Locali nevicate scenderanno fino in collina, generalmente oltre i 400-500 metri tra Abruzzo, Molise, Puglia settentrionale. Fiocchi oltre 700 metri in Basilicata e zone interne della Campania.
Nel pomeriggio non escludiamo qualche isolato temporale nevoso in Appennino.
Tempo piĂą stabile sulle isole maggiori, in Calabria (eccetto il cosentino dove arriverĂ  qualche fenomeno in giornata), Lazio, Toscana, Marche, Umbria e tutto il nord Italia.

video
play-sharp-fill

Dopo il tramonto le temperature scenderanno nettamente ovunque e tornerĂ  il rischio di gelate in pianura Padana e nelle zone interne del centro.