Cina, tornado su Wuhan e Suzhou: centinaia di feriti, vittime, devastazione

by Francesco Ladisa
15 Maggio 2021 - 9:56

Una severa ondata di maltempo ha colpito la Cina centro-orientale nel corso della notte dando vita a due grossi tornado, che hanno provocato gravissimi danni e purtroppo numerosi feriti e vittime.

Uno dei due tornado ha colpito in pieno Wuhan, l’esteso capoluogo della provincia di Hubei, causando ingenti danni materiali. Le raffiche di vento hanno abbattuto alberi e pali della luce, danneggiato numerose strutture e abitazioni. Quasi 30 case sono crollate. Crollata perfino una grossa gru su un cantiere. Il bilancio è di almeno 6 vittime e circa 200 feriti.

Un altro tornado, probabilmente più intenso, ha poi colpito la località di Suzhou, vicino a Shanghai, ad est di Wuhan. In questo caso sono state registrate raffiche di vento anche oltre i 200 chilometri orari (probabile tornado di categoria F2). 4 persone sono state uccise e una risulta dispersa. Circa 130 i feriti, la maggior parte in forma lieve.

Il bilancio complessivo dell’ondata di maltempo è quindi di 10 vittime e oltre 300 feriti, ma potrebbe aggravarsi con il passare delle ore. Vigili del fuoco e volontari sono impegnati nella ricerca di eventuali corpi rimasti intrappolati fra le macerie.