Previsioni meteo: colpo di scena da domenica, aria più fredda dai Balcani in arrivo

by Raffaele Laricchia
27 Maggio 2021 - 16:36

Potrebbe rivelarsi un finale di maggio davvero scoppiettante dal punto di vista meteorologico, caratterizzato da un’importante altalena delle temperature con al seguito numerosi rovesci e temporali.

Ecco che la primavera meteorologica potrebbe congedarsi con un’ondata di maltempo di stampo marzolino, originata da una massa d’aria più fredda addirittura proveniente dall’est Europa. Non tornerà il freddo, questo è certo, ma le temperature potrebbero scendere di molti gradi sotto le medie del periodo ed il Sole potrebbe salutarci per qualche giorno.

PRIMO GUASTO DEL TEMPO DOMENICA | L’aria molto più fresca balcanica comincerà ad affluire da domenica su gran parte d’Italia e sarà proprio questo il giorno in cui le temperature scenderanno di 3-5°C rispetto a sabato. Il maltempo, però, sarà ancora molto disorganizzato: qualche acquazzone o qualche temporale potrà generarsi nelle ore pomeridiane sull’arco alpino, sul nord-ovest e nelle zone interne del centro Italia (specie sui monti).

video
play-sharp-fill

FORTE MALTEMPO AD INIZIO SETTIMANA | La perturbazione entrerà nel vivo tra lunedì a martedì, i quali saranno probabilmente i giorni con maggior instabilità e soprattutto con clima più fresco. Nubi, piogge e temporali coinvolgeranno principalmente il centro-sud (Campania, Puglia e Basilicata nel mirino dei temporali più intensi), ma anche al nord l’instabilità convettiva pomeridiana e serale rischia di rivelarsi particolarmente intensa (anche con grandine e forti colpi di vento).

Le temperature massime scenderanno ovunque, portandosi attorno ai 20-21°C un po’ ovunque. Durante i rovesci e i temporali le temperature crolleranno nettamente, portandosi fin sui 14-15°C anche in pianura.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su facebook, dove riceverai le notizie più importanti o interessanti senza il minimo sforzo!