Home > Previsioni Meteo > Meteo a medio termine > Previsioni meteo: sferzata sub-tropicale confermata, arrivano i primi 40°C

Previsioni meteo: sferzata sub-tropicale confermata, arrivano i primi 40°C

15 Giugno 2021, ore 19:04

Le ipotesi sul gran caldo del week-end, ampiamente annunciate nei giorni scorsi, diventano ormai delle certezze. Nel corso della settimana le temperature tenderanno gradualmente ad aumentare fino all’exploit del week-end, a causa di una poderosa avvezione calda sub-tropicale che trascinerà sullo Stivale temperature eccezionali.

Il responsabile di tutto questo sarà una depressione atlantica che si fionderà tra Atlantico centrale e Spagna: questa depressione innescherà una forte risalita di aria calda sub-tropicale, sin dal cuore del Sahara algerino, verso il Mediterraneo centrale e addirittura fin verso l’Europa centrale. L’aria calda invaderà tutta Italia, la Svizzera, l’Austria e la Germania dove causerà un aumento delle temperature anche oltre 12-13°C rispetto alle medie del periodo.

CALDO ECCEZIONALE AL CENTRO-SUD | L’aumento termico più importante riguarderà le regioni tirreniche e il nord-est: tra sabato e domenica potremo registrare temperature massime di 38-40°C nelle zone interne della Sardegna e della Sicilia, ma non escludiamo picchi di 42-43°C in piccole località lontane dal maree soggette ad una ventilazione secca discendente dai monti.

Su Emilia Romagna, Veneto e Lombardia orientale i termometri segneranno, molto probabilmente, temperature fino a 36-38°C. Non escludiamo che qualche record per il mese di giugno possa essere superato durante questa ondata di caldo.
Su Puglia (foggiano in particolare), Campania, Lazio, Toscana e Calabria le temperature raggiungeranno agevolmente i 35-37°C. Qualche grado in meno lo avremo sulle coste, grazie a deboli brezze, e sul nord-ovest (che resterà ai margini del caldo più intenso).

video
play-sharp-fill

Non mancheranno anche i temporali di calore in settimana, come annunciato in questo articolo.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su facebook, dove riceverai le notizie più importanti o interessanti senza il minimo sforzo!