Home > Meteo News > Caldo da record in Canada: quasi 48 gradi, è la prima volta nella storia

Caldo da record in Canada: quasi 48 gradi, è la prima volta nella storia

29 Giugno 2021, ore 9:29

Davvero clamorose e senza precedenti le temperature che stanno imperversando in Canada, solitamente abituato ad estati fresche e brevi. Un’ondata di caldo clamorosa sta investendo gli Stati Uniti ed in Canada, tanto da portare temperature tipiche dei deserti tropicali a latitudini davvero proibitive, come appunto quelle canadesi.

La calda ventilazione proveniente da sud sul Canada centro-occidentale sta subendo un ulteriore riscaldamento ad opera della compressione dell’aria, un fenomeno che vede la massa d’aria riscaldarsi nel momento in cui scivola dai rilievi verso le pianure (ovvero il fenomeno del favonio o il più conosciuto Foehn).

La temperatura più alta registrata in Canada in questi giorni è quella di Lytton, nel Canada sud-occidentale non distante da Vancouver. Nel piccolo centro abitato la temperatura massima, ieri, è stata di +47.9°C, la più alta mai registrata in questa località e nell’intero Canada. In realtà il primo record era già stato ottenuto due giorni fa, quando Lytton aveva raggiunto +46.6°C, ma in poche ore quello stesso record è stato stracciato a causa dell’ulteriore intensificazione dell’ondata di caldo.
È stato battuto il record di caldo di +45°C raggiunto nel luglio 1937, che rappresentava la più alta temperatura mai registrata in Canada.

Temperature eccezionali anche per Vancouver con +41°C, Portland con +44°C, Seattle con +40 e Shelton con +41.6°C.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su facebook, dove riceverai le notizie più importanti o interessanti senza il minimo sforzo!