Home > Meteo News > Maltempo al Nord-Est: danni per i forti temporali di ieri sera fra bellunese e Friuli

Maltempo al Nord-Est: danni per i forti temporali di ieri sera fra bellunese e Friuli

1 Luglio 2021, ore 9:32

Il Nord-Est anche nella giornata di ieri ha fatto i conti con forti e improvvisi temporali, che hanno colpito soprattutto Trentino Alto Adige, alto Veneto e Friuli Venezia Giulia.

A causa i maggiori danni le forti raffiche di vento associate ai temporali. Nel tardo pomeriggio di ieri un forte temporale ha provocato dei danni nella zona del Cadore e del Comelico, scoperchiando anche due abitazioni. Diversi vigili del fuoco sono dovuti intervenire.

Parecchi disagi e danni in Friuli, con numerosi interventi per alberi e rami caduti, pali divelti, antenne schiantate al suolo, cartelli stradali spazzati via dal vento. Nella serata di mercoledì 30 giugno sono state decine gli interventi dei vigili del fuoco tra i comuni di Tavagnacco, Basiliano, Mereto di Tomba, Codroipo, Dignano, Artegna, Udine.

Alberi e pali della Telecom sono caduti anche nei comuni di Lestizza e Pozzuolo, in particolare a Sclaunicco e a Carpeneto. Un grosso albero è stato sradicato ed è caduto sulla strada regionale 56, a San Giovanni al Natisone: è stato rimosso perché causava problemi al traffico.