Home > Meteo News > Inizia la stagione degli uragani: il ciclone tropicale Elsa colpisce duramente i Caraibi

Inizia la stagione degli uragani: il ciclone tropicale Elsa colpisce duramente i Caraibi

3 Luglio 2021, ore 19:42

È nato ufficialmente il primo uragano del 2021 nell’emisfero boreale, sancendo così l’inizio della temibile “stagione degli uragani atlantici”, che si concluderà presumibilmente tra ottobre e novembre.

Il primo ciclone tropicale formatosi a largo dell’Africa e giunto rapidamente nei Caraibi e Elsa, uragano di categoria 1 che ha già purtroppo provocato enormi disagi e danni. Il ciclone ha raggiunto una ventilazione media superiore ai 120 km/h, con raffiche superiori ai 150-160 km/h.

Elsa in queste ore sta colpendo con forza Barbados, la più orientale isola caraibica, ovvero una delle prime a subire gli effetti di un ciclone tropicale atlantico. Tanti i danni sull’isola: oltre agli alberi spezzati ci sono molte abitazioni sventrate dalle forti raffiche di vento, ma non dovrebbero esserci feriti o vittime al momento.

L’uragano Elsa continuerà a rinforzarsi nei prossimi giorni, mentre attraverserà il mar dei Caraibi per poi puntare la Florida entro mercoledì. La sua intensità è attesa in costante crescita e non escludiamo che possa superare la categoria 3 nelle prossime 48 ore, proprio durante lo scorrimento nelle calde acque caraibiche.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su facebook, dove riceverai le notizie più importanti o interessanti senza il minimo sforzo!