Home > Meteo News > Chicchi di grandine giganteschi su Milano: blocchi di ghiaccio quasi di 10 cm

Chicchi di grandine giganteschi su Milano: blocchi di ghiaccio quasi di 10 cm

8 Luglio 2021, ore 22:04

La grandinata eccezionale che si è abbattuta si Milano e nel suo hinterland oggi pomeriggio resterà sicuramente nella storia come una delle più potenti mai avvenute in questa zona.

Il temporale di tipo supercella che ha attraversato la Lombardia ha sviluppato fenomeni estremi a causa dell’elevatissima energia disponibile sulla pianura Padana lombarda. L’energia nei bassi strati era a dir poco elevata (oltre 3000 J/Kg) e l’arrivo di temporali di questo genere erano ampiamente prevedibili (del resto noi lo avevamo previsto questa mattina).

La supercella ha colpito duramente l’area tra Milano e Rozzano (poco a sud del capoluogo): i chicchi di ghiaccio sono stati talmente grossi da devastare centinaia di automobili e danneggiare finestre, tetti, tapparelle, tavoli e sedie di plastica e lampioni. Vi abbiamo mostrato un video clamoroso dove decine di auto sono state devastate dalla grandine.

I chicchi di grandine hanno sfiorato i gli 8-10 cm di diametro, come testimoniato da queste immagini provenienti da Milano sud-Rozzano. Fortunatamente non ci sono stati feriti o vittime.
Chicchi di grandine così enormi possono svilupparsi solo in presenza di moti convettivi estremamente accentuati, in grado di agglomerare chicchi di piccole dimensioni e creare così veri e propri blocchi di ghiaccio che riescono a raggiungere l’alta troposfera dove possono congelarsi ulteriormente. I moti convettivi sono talmente intensi da riuscire a mantenere per più tempo nella nuvola questi pesanti chicchi di grandine, favorendone l’ulteriore ingrandimento.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su facebook, dove riceverai le notizie più importanti o interessanti senza il minimo sforzo!