Home > Meteo News > Germania in ginocchio per il maltempo: 1300 dispersi, si teme disastro senza precedenti. Perturbazione verso l’Italia

Germania in ginocchio per il maltempo: 1300 dispersi, si teme disastro senza precedenti. Perturbazione verso l’Italia

16 Luglio 2021, ore 8:54

L’Europa centrale è in ginocchio a causa delle disastrose alluvioni avvenute ieri: tra le più colpite ci sono il Belgio, con 8 vittime, e la Germania che ha già raggiunto le 80 vittime. Il bilancio, però, rischia di diventare catastrofico.

L’ondata di maltempo è stata scatenata da una massa d’aria molto fresca e instabile, letteralmente immobilizzata per oltre 48 ore sull’Europa centrale. Questo fattore ha permesso alle piogge di essere non solo potenti ma anche persistenti, in grado di riversare quantità di pioggia eccezionali.
Nord Reno Westfalia e Reniania sono le regioni tedesche più colpite dai temporali e dalle alluvioni.

Nel precedente aggiornamento parlavamo di 68 vittime in Germania, ma il bilancio è già salito a 80 vittime e potrebbe salire vertiginosamente nelle prossime ore. Purtroppo risultano disperse 1300 persone nel distretto di Bad Neuenahr-Ahrweiler, nella Renania-Palatinato, travolto da una piena alluvionale senza precedenti.

C’è molta preoccupazione per le persone disperse: alcune di esse, secondo un portavoce dell’amministrazione, potrebbero semplicemente non essere raggiungibili telefonicamente a causa dell’interruzione della rete. Le immagini, però, lasciano immaginare un epilogo catastrofico: l’alluvione ha spazzato via centinaia di auto e addirittura ha abbattuto diverse abitazioni, trascinandole via per decine di metri.
Uno dei centri abitati più colpiti è stato fotografato dall’alto e messo a confronto con un’immagine di qualche mese fa: l’alluvione ha letteralmente travolto l’intero centro abitato.

Questa intensa perturbazione sta ora scivolando nel Mediterraneo: nelle prossime 72 ore colpirà a pieno l’Italia, portando una serie di violenti temporali e purtroppo fenomeni estremi. Quest’oggi toccherà al centro-nord fare i conti con temporali intensi e nubifragi, mentre tra domani e domenica toccherà al sud dopo tanta siccità.
Nei prossimi articoli ci concentreremo sulle previsioni meteo per l’Italia in modo molto approfondito.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su facebook, dove riceverai le notizie più importanti o interessanti senza il minimo sforzo!