Home > Terremoti e vulcani > Violento terremoto in Perù: epicentro nei pressi di una città, si temono danni

Violento terremoto in Perù: epicentro nei pressi di una città, si temono danni

30 Luglio 2021, ore 20:07

Una intensa scossa di terremoto si è verificata alle ore 19:10 italiane in Perù, nell’area settentrionale del paese.

Il sisma è stato di magnitudo 6.1/6.2 e si è verificato a una profondità di circa 33 km nel sottosuolo, secondo le rilevazioni del centro sismico americano.

L’epicentro è stato localizzato in un’area densamente popolata, a soli 6 km da Sullana, città del Perù situata nella regione di Piura, con oltre 150 mila abitanti. Qui la scossa è stata avvertita fortemente e un gran numero di persone si sono riversate in strada subito dopo il terremoto.

La scossa, dalle prime informazioni e immagini che arrivano dalla zona, ha causato dei crolli in diversi edifici, con la caduta soprattutto di calcinacci, cornicioni, pezzi di balconi. Inoltre si registrano delle frane lungo la fascia costiera peruviana.

Al momento non si hanno notizie di vittime o feriti.