Home > Meteo News > Disastro a Pescara: vasto incendio alla pineta Dannunziana, raggiunte abitazioni e spiagge

Disastro a Pescara: vasto incendio alla pineta Dannunziana, raggiunte abitazioni e spiagge

1 Agosto 2021, ore 17:44

Un grosso incendio è divampato nelle ultime ore a Pescara. Il rogo si è sviluppato nella zona sud della città, tra fosso Vallelunga, via Scarfoglio e via Terra Vergine, dove si estende la pineta Dannunziana.

Le fiamme sono alimentate dalle estreme condizioni meteorologiche in atto: a Pescara è una giornata rovente, con 40° e forte vento di garbino che sta purtroppo rendendo difficoltose le operazioni di spegnimento del rogo.

L’incendio sta minacciando infatti diverse abitazioni e alcune sono state fatte già evacuare. In azione numerose squadre dei Vigili del Fuoco, anche con elicotteri. Secondo le prime informazioni, i soccorritori fanno fatica a gestire i tanti fronti dell’incendio: nel pescarese sono in corso numerosi incendi e personale e mezzi sono tutti impegnati. Purtroppo ci sarebbero anche alcuni feriti ma le notizie sono ancora frammentarie.

“Un disastro di proporzioni inimmaginabili. Abbiamo dovuto evacuare diverse abitazioni e anche stabilimenti balneari a causa del fumo e dei lapilli. Stiamo lavorando con tutti gli uomini disponibili. Il principale avversario è il vento caldo. Con l’elicottero dei vigili del fuoco si sta cercando di limitare i danni”, ha spiegato il sindaco di Pescara Carlo Masci che sta coordinando le operazioni di spegnimento del vasto rogo.