Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Meteo: rischio violenti temporali al nord, al sud si torna a 40°C

Meteo: rischio violenti temporali al nord, al sud si torna a 40°C

4 Agosto 2021, ore 8:25

Dopo la breve tregua sia dai temporali intensi che dal caldo eccezionale, il tempo è nuovamente pronto a cambiare a favore di condizioni meteorologiche più estreme.

Una perturbazione atlantica sta penetrando in questi minuti nel Mediterraneo e sta già portando una discreta copertura nuvolosa sulle regioni settentrionali. I fenomeni, tuttavia, arriveranno tra la tarda mattina e stasera: piogge e temporali saranno protagoniste su Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia, dopodiché il maltempo si estenderà (entro tarda sera) anche sul nord-est.

Il rischio di fenomeni intensi è particolarmente alto su Piemonte e Lombardia, specie in pianura Padana: non escludiamo la formazione di un violento temporale durante il pomeriggio tra astigiano, alessandrino, pavese, vercellese, novarese, milanese. Questo temporale potrebbe scatenare forti piogge, grandine e intense raffiche di vento.

[aiovg_video mp4=”https://www.inmeteotv.it/video/2021/07/domani.mp4″ poster=”https://www.inmeteo.net/wp-content/uploads/2018/10/raffaaa-1.png”]

CALDO INTENSO AL CENTRO-SUD | Questa perturbazione richiamerà aria molto calda verso il Meridione, riuscendo nuovamente a portare la colonnina di mercurio oltre i 40°C in molte località. Le temperature più alte le troveremo oggi su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia: non escludiamo picchi di 41-42°C nel foggiano e nelle zone interne di cosentino, catanzarese, catanese, ragusano, ennese, siracusano.
Caldo meno intenso ma comunque ben presente su Molise, Abruzzo, Lazio, Campania, Toscana, Marche, Umbria e Sardegna. Clima più gradevole al nord.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su facebook, dove riceverai le notizie più importanti o interessanti senza il minimo sforzo!