Home > Meteo News > Feroci incendi in Grecia: fiamme fuori controllo sull’isola di Evia, case distrutte e migliaia di evacuati

Feroci incendi in Grecia: fiamme fuori controllo sull’isola di Evia, case distrutte e migliaia di evacuati

8 Agosto 2021, ore 22:07

La Grecia continua ad essere interessata da una grande ondata di caldo e purtroppo da feroci incendi che stanno toccando anche aree abitate.

La situazione più drammatica attualmente è sull’isola greca di Evia, nel Mar Egeo. Qui il villaggio di Ellinika (nord dell’isola) è stato letteralmente circondato dalle fiamme, con più di 2000 persone messe in salvo ed evacuate via mare. Diverse case e linee elettriche sono andate distrutte, insieme purtroppo a un gran numero di alberi e piante andati in fumo.

Le fiamme sono arrivate anche nel piccolo centro di Vasilika, mentre un fronte di fuoco di 6 km sta bruciando una vasta pineta, avvicinandosi al villaggio di Gouves. I vigili del fuoco stanno cercando di bloccare i roghi in vari punti per evitare che altre case siano distrutte: 200 famiglie sono già rimaste senza un tetto. Parlando con Skai Tv, il governatore della Grecia centrale, Fanis Spanos, ha affermato che più di 2500 persone sono ospitate in alberghi ed altre strutture.

Le autorità greche affermano che il rischio di ulteriori incendi rimane elevato in molte regioni, tra cui Atene e Creta. Secondo il Sistema europeo di informazione sugli incendi boschivi, in Grecia negli ultimi 10 giorni sono stati bruciati più di 56.000 ettari (140.000 acri).