Home > Terremoti e vulcani > Allarme tsunami ad Haiti dopo il terremoto, la gente fugge verso l’interno [VIDEO]

Allarme tsunami ad Haiti dopo il terremoto, la gente fugge verso l’interno [VIDEO]

14 Agosto 2021, ore 17:07

Momenti di terrore ad Haiti, dove un fortissimo terremoto di magnitudo richter 7.5 ha causato danni ingenti, crolli e purtroppo anche un allarme tsunami. L’epicentro del sisma è avvenuto sulla terraferma, nel dipartimento di Nippas, ma la vicinanza del mar dei Caraibi sta avendo ripercussioni anche su un vasto specchio d’acqua.

Il centro tsunami americano ha emanato l’allarme tsunami per una possibile onda anomala fino a tre metri di altezza, che potrebbe causare danni ingenti nei settori meridionali di Haiti. Migliaia di persone stanno fuggendo dalla costa verso le zone più interne e più elevate in via precauzionale.

[aiovg_video mp4=”https://www.inmeteotv.it/video/2021/08/tsunami.mp4″ poster=”https://www.inmeteo.net/wp-content/uploads/2021/08/terremoto-haiti-tsunami.jpg”]

AGGIORNAMENTO ORE 17.20 — Le autorità caraibiche affermano che l’allarme tsunami è stato revocato. Le onde anomale non avrebbero causato gravi conseguenze. Situazione decisamente diversa per quel che riguarda il fronte terremoto, che ha causato innumerevolic rolli.

La situazione è fortemente critica: sono centinaia gli edifici crollati in un raggio di oltre 30 km. I soccorsi parlano di un numero indecifrabile di feriti e vittime.