Home > Meteo News > Meteo: Ferragosto dominato da caldo e afa. Condizioni di elevato “disagio bioclimatico”

Meteo: Ferragosto dominato da caldo e afa. Condizioni di elevato “disagio bioclimatico”

15 Agosto 2021, ore 9:18

Caldo e afa non mollano la presa, o almeno non lo faranno prima della metà della prossima settimana. Anche oggi, giorno di Ferragosto, sarà il Sole il protagonista assoluto nel Mediterraneo grazie al poderoso anticiclone africano che troverà i suoi massimi di alta pressione sul centro-nord Italia.

Negli ultimi giorni, infatti, l’anticiclone ha subito dei movimenti che l’hanno portato più ad ovest e più proteso verso nord, tanto da allentare la morsa del caldo estremo dal sud Italia. Il risultato finale è la presenza del bel tempo da nord a sud e soprattutto temperature più omogenee tra le varie regioni, quasi ovunque tra i 33 e 40°C.

METEO FERRAGOSTO 2021 | Sarà una giornata molto stabile su tutta Italia, con pochissime note instabili perlopiù relegate ai monti dell’estremo sud (Sicilia in particolare). Caldo e afa saranno presenti su tutte le regioni, soprattutto su coste e pianure o a ridosso di fiumi e laghi. Le temperature più elevate saranno presenti su Toscana, Emilia Romagna, Umbria, Lombardia, basso Veneto, Lazio, Sardegna: qui avremo picchi di 40-41°C.
A causa dell’elevato tasso di umidità, fino al 70-80% sulle coste, il caldo risulterà molto afoso tanto che potremo avvertire elevate condizioni di disagio bioclimatico, ovvero una maggior sofferenza legata a determinate condizioni meteorologiche.

[aiovg_video mp4=”https://www.inmeteotv.it/video/2021/08/domani.mp4″ poster=”https://www.inmeteo.net/wp-content/uploads/2018/10/raffaaa-1.png”]

In questo caso il disagio sarà percepito per effetto dell’alta umidità, la poca presenza di vento, le alte temperature e infine l’eccessivo soleggiamento. Le zone più a rischio sono la pianura Padana e le principali città della penisola, dove si aggiungerà l’inquinamento che favorirà la formazione di ozono (nocivo per la salute).
Raccomandiamo, dunque, di evitare di uscire di casa nelle ore centrali della giornata (dalle 11 alle 18) o preferire luoghi al fresco e non colpiti direttamente dal Sole.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su facebook, dove riceverai le notizie più importanti o interessanti senza il minimo sforzo!