Home > Terremoti e vulcani > Violento terremoto colpisce il Messico: ci sono danni e crolli

Violento terremoto colpisce il Messico: ci sono danni e crolli

8 Settembre 2021, ore 7:49

Un violento terremoto ha colpito il Messico meridionale nella notte di oggi 8 settembre 2021, precisamente alle 03.47 italiane, corrispondenti alle 20.47 del 7 settembre all’epicentro.
Il sisma ha duramente colpito la regione Guerrero, precisamente la città di Acapulco.

Secondo i dati dell’USGS il terremoto ha raggiunto la magnitudo richter 7.2 con ipocentro individuato a 15 km di profondità. Epicentro localizzato sulla terraferma, precisamente tra Tierra Colorada e Acapulco, città situata sulla costa meridionale messicana.

Il terremoto è stato avvertito per molti secondi in modo sostenuto, tale da rendere difficili i movimenti. Lo scuotimento ha causato il crollo di alcuni edifici, muri, calcinacci e alcuni capannoni.
Secondo le ultimissime notizie ci sarebbe almeno una vittima accertata.

///TERREMOTI IN TEMPO REALE NELLA NOSTRA PAGINA DI MONITORAGGIO///