Home > Meteo News > Uragano Larry verso la Groenlandia, in arrivo almeno 4 metri di neve

Uragano Larry verso la Groenlandia, in arrivo almeno 4 metri di neve

by Raffaele Laricchia
10 Settembre 2021 - 18:21

L’uragano Larry sta risalendo l’oceano Atlantico occidentale fortunatamente senza colpire direttamente le coste nord americane: il ciclone, infatti, sta compiendo quasi tutto il suo percorso in mare aperto e non sta provocando grandi anni, nonostante sia estremamente esteso e intenso.

Tuttavia il suo percorso rischia di concludersi addirittura in Groenlandia, dove entrerà in contatto le fredde e secche correnti artiche che andranno a scalfirlo molto rapidamente, producendo una vera e propria trasformazione del ciclone.
La trasformazione di Larry da uragano a ciclone extra-tropicale (in questo caso post-tropicale) avverrà entro domenica e non cambierà in modo marcato l’intensità della tempesta.

Percorso dell’uragano Larry verso la Groenlandia

Il ciclone, infatti, arriverà in Groenlandia con venti fortissimi superiori ai 90-100 km/h e precipitazioni intense, in questo caso nevose considerando la latitudine della Groenlandia. Solo le coste più meridionali della grande isola ghiacciata potranno assistere alla pioggia, mentre le restanti aree interne o più a nord di latitudine vedranno le prime intense nevicate della stagione.
Si prospettano fino a 4 metri di neve sulla Groenlandia meridionale tra domenica e l’inizio della prossima settimana.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su facebook, dove riceverai le notizie più importanti o interessanti senza il minimo sforzo!

A cura di Raffaele Laricchia