Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Meteo: tra acquazzoni, temporali e variabilità, continua il caldo al sud

Meteo: tra acquazzoni, temporali e variabilità, continua il caldo al sud

17 Settembre 2021, ore 9:58

Le instabili correnti occidentali hanno indebolito fortemente l’alta pressione su gran parte d’Italia, soprattutto sul centro-nord, dove sono arrivate piogge e locali forti temporali nelle ultime ore. Non sono mancati i disagi soprattutto tra Piemonte, Lombardia e Veneto a causa delle piogge a carattere di nubifragio (vedi le immagini da Malpensa).

L’instabilità è riuscita ad estendersi nelle ultime ore anche a Campania, Puglia, Molise e Lazio ma le piogge sono perlopiù deboli e ricche di pulviscolo sahariano. Tuttavia i fenomeni in transito al sud sono molto rapidi e fugaci, tanto che a breve lasceranno nuovamente spazio al Sole e al caldo.

METEO 17 SETTEMBRE | La parte più intensa dell’instabilità sposta l’attenzione al centro Italia, alla Liguria orientale e al Triveneto. Possibilità di temporali intensi tra Toscana settentrionale, spezzino, Marche, Umbria e nuovamente su Veneto, Trentino e Friuli Venezia Giulia (specie nel pomeriggio). Isolati acquazzoni anche su Lazio, Abruzzo, Molise, Liguria centrale, alto Piemonte, Lombardia. Variabile su Campania, Puglia, Basilicata: qui avremo schiarite sempre più ampie nel corso della giornata.

[aiovg_video mp4=”https://www.inmeteotv.it/video/2021/09/domani.mp4″ poster=”https://www.inmeteo.net/wp-content/uploads/2021/07/METEO-DOMANI-6.jpg”]

Le temperature saranno ancora particolarmente alte al sud, con massime fino a 32-33°C in Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia. Picchi di 32°C in Molise e Sardegna.

Restate sintonizzati su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su facebook, dove riceverai le notizie più importanti o interessanti senza il minimo sforzo!