Intenso terremoto nella penisola di Alaska: dati e mappa

11 Ottobre 2021, ore 12:15

Una violenta scossa di terremoto si è verificata poco fa nel Golfo d’Alaska. Il sisma, di magnitudo 6.8 Richter, è stato localizzato in mare a largo della penisola di Alaska e si è verificato a una profondità di circa 50 km.

Il terremoto è stato avvertito a grande distanza, per centinaia di chilometri dall’epicentro. Tremori fino ad Anchorage, la più grande città dell’Alaska. L’epicentro in mare, piuttosto lontano da centri abitati (ricordiamo che parliamo di un’area per lo più disabitata), dovrebbe comunque aver evitato qualsiasi tipo di danno.