Nubifragi in Sardegna: enorme voragine in Gallura, strada tagliata in 2

9 Novembre 2021, ore 9:48

Il vortice instabile che da giorni insiste sul Mediterraneo centro-occidentale ha portato forti piogge nelle ultime ore in Sardegna (oltre che in Campania), causando diverse criticità soprattutto nell’area settentrionale dell’isola.

Un nubifragio ha colpito la località di Arzachena, in provincia di Sassari. Negozi, scantinati e abitazioni sono stati invasi dall’acqua. Attorno alle 4.30 una profonda voragine si è aperta lungo la circonvallazione di Arzachena, all’altezza del distributore di benzina Fiamma 2000, tagliando letteralmente in due la strada. Un’automobile ci è anche finita dentro, come mostrano le immagini. Per fortuna senza gravi conseguenze a persone. La strada è stata inevitabilmente interrotta.

Criticità segnalate anche a Golfo Aranci, colpita da un nubifragio sempre nella notte. Anche in questo caso, l’acqua ha invaso alcuni locali del paese. Tra Arzachena e Golfo Aranci, i vigili del fuoco hanno compiuto 22 interventi in tutto.

Il maltempo non mollerà la presa neanche nelle prossime ore. Oggi è prevista infatti una nuova allerta gialla per rischio idro-geologico: previste piogge anche intense, specialmente dal pomeriggio-sera.