Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > METEO: ciclone subtropicale arrivato sul mar Ligure, altro intenso guasto al SUD

METEO: ciclone subtropicale arrivato sul mar Ligure, altro intenso guasto al SUD

15 Novembre 2021, ore 8:18

È un inizio di settimana decisamente turbolento e autunnale, caratterizzato dal transito di diverse perturbazioni che apportano e apporteranno piogge localmente di forte entità e venti sostenuti.
Il ciclone subtropicale ampiamente affrontato ieri sera ha raggiunto, nella notte, le coste settentrionali del Lazio e della Toscana, oltre che colpire in pieno le isole toscane come Montecristo, l’Elba, Capraia e del Giglio. Il piccolo ma insidioso ciclone, alimentato dalle calde acque del Tirreno e dal calore latente prodotto dai temporali presenti attorno all’occhio ciclonico, ha scatenato raffiche di vento superiori ai 90-100 km/h proprio nelle suddette isole, mentre le onde marine hanno superato i 3-4 metri di altezza. 

Le piogge si sono rivelate a tratti forti ma con accumuli fortunatamente non eccezionali. Comunque piogge e rovesci proseguono su Lazio, Toscana e soprattutto sul Nordovest, dove si è diretto il ciclone nelle ultimissime ore.
Ora il ciclone, un po’ “provato” dopo aver attraversato le varie isole toscane, è situato nel mar Ligure col suo carico di venti forti e piogge diffuse. Piove incessantemente su tutta la Liguria, l’Emilia, Piemonte e gran parte della Lombardia, mentre nevica sulle Alpi occidentali oltre i 1300-1400 metri. 

Il ciclone in questione tenderà gradualmente ad esaurirsi tra la tarda mattina e il pomeriggio. Le piogge proseguiranno fino alle ore pomeridiane su tutto il Nordovest, mentre migliorerà rapidamente su Toscana, Lazio e tutto il Nordest.
Attenzione però: il resto d’Italia farà i conti con altre perturbazioni!

[aiovg_video mp4=”https://www.inmeteotv.it/video/2021/11/domani.mp4″ poster=”https://www.inmeteo.net/wp-content/uploads/2021/10/RAFFA-PREVISIONI.jpg”]

La Sardegna se la vedrà con un’altra depressione nascente nel Mediterraneo occidentale e che porterà piogge e rovesci intensi nella seconda parte della giornata.
Il sud, invece, farà i conti con una depressione in formazione nel mar Ionio: il maltempo sta già colpendo il Salento e l’arco ionico settentrionale, ma i fenomeni più intensi arriveranno dal pomeriggio e per gran parte della giornata di domani! Ci aspettiamo piogge inizialmente su Puglia, Basilicata e Calabria, dopodiché (dalla notte) il maltempo si estenderà anche a Campania, Molise, Abruzzo e via via il resto del centro e del nord entro domani sera e mercoledì.

Resta sintonizzato su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su Facebook (clicca qui), per ricevere le notizie più importanti di giornata!