Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Meteo: insiste il maltempo, rischio fenomeni estremi al SUD

Meteo: insiste il maltempo, rischio fenomeni estremi al SUD

17 Novembre 2021, ore 9:10

Anche oggi il maltempo sarà protagonista nel Mediterraneo a causa della depressione ancora ben attiva nei pressi della Sardegna e responsabile dei severi temporali che hanno duramente colpito la Sicilia. Non tutte le regioni saranno interessate da piogge e temporali, anzi tante località potrebbero assistere a tempo più variabile e soleggiato.

Con una fotografia istantanea sull’Italia notiamo ancora tante nubi al nord, ma con piogge molto isolate e deboli, tante nubi anche al centro ma con fenomeni localizzati perlopiù sulle coste laziali e in Sardegna e poi instabilità importante tra Calabria meridionale e Sicilia orientale.
Nelle prossime ore il maltempo si accanirà pesantemente sui settori orientali siciliani (almeno fino al primo pomeriggio) e poi sulla Calabria centro-meridionale (fino a sera). Non escludiamo l’arrivo di altre grandinate importanti e fenomeni vorticosi sulle coste del reggino e a largo del messinese, del catanese e del siracusano.
Il maltempo potrebbe riprender vigore anche in Salento, specie sulle coste leccesi adriatiche a causa di improvvisi ma violenti temporali (tra tarda mattina e sera).

Piogge sparse e locali forti rovesci potranno ancora interessare la Sardegna centro-orientale, mentre sul resto del centro e del nord avremo una graduale attenuazione dei fenomeni nel corso della giornata. Uniche eccezioni le coste di Campania e Lazio che potranno osservare ancora qualche rovescio fino a sera. Nubi e sprazzi di Sole su Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria, Molise, Puglia centro-settentrionale. Migliora finalmente sulla Sicilia occidentale.

Resta sintonizzato su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su Facebook (clicca qui), per ricevere le notizie più importanti di giornata!