Home > Meteo News > TORNADO su Modica, capannone sventrato in pochi istanti [VIDEO]

TORNADO su Modica, capannone sventrato in pochi istanti [VIDEO]

17 Novembre 2021, ore 17:27

Continuano ad arrivare immagini impressionanti del tornado che si è abbattuto su Modica questa mattina. La località situata a sud di Ragusa, in Sicilia, è stata colpita in pieno da un fenomeno vorticoso particolarmente violento, l’ultimo di una lunga serie di tornado che da ieri pomeriggio si sono abbattuti sull’isola (ben 11 tornado in meno di 24 ore).

Vi mostriamo un nuovo video che arriva da Modica. Il tornado è stato ripreso da distanza ravvicinata all’interno di un furgone, mentre sventra in pochi istanti un capannone.

[aiovg_video mp4=”https://www.inmeteotv.it/video/2021/11/modica1.mp4″ poster=”https://www.inmeteo.net/wp-content/uploads/2021/11/tornado-modica-oggi.jpg”]

Sono tante le cause che hanno favorito lo sviluppo di questo numero così elevato di tornado in un tempo così ristretto, tanto da rappresentare un record storico per la Sicilia. Innanzitutto ha influito la grandissima quantità di umidità presente al suolo e nei bassi strati, così tanta che il livello di condensazione dell’umidità (LCL) è risultato molto basso sin da ieri pomeriggio (addirittura sotto 700 metri di altitudine): cioè significa che la base delle nuvole e dei temporali era molto vicino al suolo, e questo è possibile solo con aria estremamente umida.

Tutti i tornado avvenuti ieri in Sicilia

A questo si sono aggiunti altri fattori quali:
– il wind-shear piuttosto marcato, ovvero il cambiamento di direzione del vento col salire della quota, in grado di generare moti rotatori all’interno dei temporali (dalla rotazione delle nuvole nasce più facilmente un tornado).
– un notevole apporto di aria secchissima dalla stratosfera verso l’alta troposfera. L’ingresso di aria molto secca in alta quota ha accentuato il gradiente verticale di umidità (troppo secco in alto, troppo umido in basso) favorendo lo sviluppo di fenomeni ancor più estremi.

Resta sintonizzato su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su Facebook (clicca qui), per ricevere le notizie più importanti di giornata!