Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Meteo: residue piogge al sud, l’inverno fa sul serio da domani!

Meteo: residue piogge al sud, l’inverno fa sul serio da domani!

8 Gennaio 2022, ore 9:20

Mentre si consumano gli ultimi fenomeni al sud Italia, legati alla perturbazione arrivata all’Epifania, l’attenzione si sposta inevitabilmente all’ondata di freddo e neve destinata ad avvolgere mezza Italia tra domenica 9 e lunedì 10. Ve ne avevamo già parlato in questo articolo ed ora arrivano le conferme definitive: domani irromperà aria fredda artica nel Mediterraneo che innescherà la formazione di un vortice di bassa pressione particolarmente ampio e profondo.

[aiovg_video mp4=”https://www.inmeteotv.it/video/2022/01/domani.mp4″ poster=”https://www.inmeteo.net/wp-content/uploads/2021/10/RAFFA-PREVISIONI.jpg”]

Questa depressione porterà precipitazioni diffuse dapprima al centro Italia (a partire dalle prime ore di domenica) e poi anche al sud tra domenica pomeriggio e lunedì). Le temperature scenderanno sensibilmente, tanto che la neve potrà raggiungere quote collinari su gran parte dell’Appennino.
Domani arriveranno le prime nevicate fin sui 300-400 metri su Romagna, Marche, Toscana, Umbria, Abruzzo. Neve fino a 500-600 metri nel Lazio, più in alto altrove.

L’evoluzione in diretta dal satellite:

Lunedì, invece, la quota neve scenderà rapidamente anche al sud Italia: ci aspettiamo fiocchi di neve a 400-500 metri nelle aree interne di Campania, Basilicata, Puglia (Subappennino Dauno). Neve attesa anche su Gargano (600 metri), Calabria (600-700 metri), Sicilia (700 metri) e Sardegna (600 metri). Nel frattempo continuerà a nevicare senza sosta lungo l’Appennino centrale tra Molise, Abruzzo e Marche con accumuli significativi oltre i 900-1000 metri (anche oltre mezzo metro di neve previsto).

Su pianure e coste avremo piogge, venti sostenuti e clima molto freddo, con temperature inferiori ai 6-7°C praticamente ovunque. Tempo nettamente più stabile al nord, dove prevarranno Sole e nubi sparse in un contesto piuttosto freddo.
Da domani sera migliorerà rapidamente anche su Toscana e Lazio.

Resta sintonizzato su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su Facebook (clicca qui), per ricevere le notizie più importanti di giornata!