Home > Meteo News > Tempesta di neve nel sud della Turchia blocca migliaia di automobilisti al gelo, soccorsi ancora in atto

Tempesta di neve nel sud della Turchia blocca migliaia di automobilisti al gelo, soccorsi ancora in atto

19 Gennaio 2022, ore 9:50

Una intensa ondata di freddo e neve sta colpendo la Turchia e nelle ultime ore ha portato nevicate eccezionali nell’area meridionale del paese, fino al confine con la Siria.

Un’autentica tempesta di neve ha investito nella serata di ieri e nella notte la zona di Gaziantep, città della Turchia del sud nella Regione dell’Anatolia Sud Orientale. Enormi i disagi alla circolazione stradale: centinaia di veicoli sono rimasti bloccati dalla tormenta lungo l’autostrada fra Adana e Gaziantep, come possiamo vedere da queste incredibili immagini. La neve si è accumulata velocemente al suolo creando (anche per effetto del vento) grossi cumuli che hanno reso impossibile percorrere la strada. All’origine dei disagi probabilmente alcuni camion coinvolti in incidenti che hanno rallentato e bloccato il traffico.

Circa 2.800 le persone rimaste intrappolate nelle loro auto, molte delle quali hanno dovuto trascorrere tutta la notte al gelo. Numerose squadre di salvataggio sono accorse sul posto cercando di dare priorità a persone più anziane e bambini. Le operazioni sono ancora in corso stamane.

Potrebbe interessarti anche:

Secondo le previsioni meteo, l’ondata di maltempo e neve, di portata eccezionale per queste zone, proseguirà anche nella giornata odierna.