Home > Previsioni Meteo > Meteo a medio termine > Venti impetuosi su tante regioni nelle prossime ore, poi ancora crisi dell’inverno

Venti impetuosi su tante regioni nelle prossime ore, poi ancora crisi dell’inverno

31 Gennaio 2022, ore 20:36

L’arrivo di aria fredda di origine artica nel Mediterraneo sta creando qualche grattacapo su tante nostre regioni: le correnti stanno innescando una depressione particolarmente profonda nel Tirreno che sta richiamando venti molto forti sull’Italia a cominciare proprio dal nord Italia.

[aiovg_video mp4=”https://www.inmeteotv.it/video/2022/01/domani.mp4″ poster=”https://www.inmeteo.net/wp-content/uploads/2021/10/RAFFA-PREVISIONI.jpg”]

Il vento di foehn sta scivolando dalle Alpi verso la pianura Padana con raffiche davvero impetuose, a tratti superiori ai 120-130 km/h. Il vento sarà primo protagonista anche sul resto d’Italia nelle prossime ore, specie fra stasera e domani pomeriggio. Ci aspettiamo raffiche di tempesta (oltre 100 km/h) in Sardegna e raffiche di burrasca forte su gran parte del sud e del medio-basso Adriatico, esattamente dove si piazzerà il vortice di bassa pressione.

Questo vortice porterà anche piogge sparse al sud e sul medio-basso Adriatico tra stasera e domani mattina, dopodiché avremo una generale attenuazione dei fenomeni. Ci sarà la neve in Appennino, a quote vicine ai 500 metri.

Dopo il passaggio di questa vera e propria tempesta di vento dovremo aspettarci un repentino rinforzo dell’anticiclone su gran parte della penisola. Gli ultimi forti venti si faranno sentire mercoledì al sud, dopodiché da giovedì spazio al bel tempo e alla stabilità.
Solo nel week-end potrebbe ripresentarsi qualche breve pioviggine sul lato tirrenico e al sud per effetto di infiltrazioni umide nord Atlantiche, ma complessivamente sarà l’alta pressione a dettar legge.

Addirittura ad inizio prossima settimana potrebbe affacciarsi l’anticiclone africano, per rafforzare ulteriore egemonia anticiclonica nel Mediterraneo.

Resta sintonizzato su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su Facebook (clicca qui), per ricevere le notizie più importanti di giornata!