Home > Meteo News > Caldo anomalo al Nord coi venti di foehn: registrati oltre 20° a Milano!

Caldo anomalo al Nord coi venti di foehn: registrati oltre 20° a Milano!

by Francesco Ladisa
2 Febbraio 2022 - 17:00

Il Nord Italia, segnatamente il nord-ovest, sta facendo registrare in questo Mercoledì 2 Febbraio temperature decisamente insolite.

La colonnina di mercurio ha raggiunto diffusamente i 17-19 gradi, toccando anche i 20-21 gradi soprattutto sulle pianure e vallate di Piemonte e Lombardia.

Effetto dei venti di caduta (venti di foehn) provenienti dalle catene montuose alpine che soffiano ancora intensi in queste ore sull’area nord-occidentale della penisola e sono in grado di seccare l’aria facendo aumentare di fatti la temperatura nei bassi strati. Il tutto in presenza di aria piuttosto mite anche in quota.

Fra le città più calde Milano, che ha raggiunto i 19-21° a seconda delle zone. Molto mite anche a Torino, che toccato i 18°. Temperature sui 19-20° anche in Emilia Romagna, a Piacenza, Parma e Reggio Emilia. 

Questa situazione anomala rientrerà dalla giornata di domani ma le temperature continueranno a mantenersi su valori miti in tutto il Nord Italia anche nei prossimi giorni grazie allo strapotere dell’alta pressione.