Home > Previsioni Meteo > Meteo a medio termine > Previsioni meteo: tempo dinamico in settimana, dal forte anticiclone al maltempo?

Previsioni meteo: tempo dinamico in settimana, dal forte anticiclone al maltempo?

by Raffaele Laricchia
7 Febbraio 2022 - 20:44

L’irruzione fredda in atto in queste ore sulle regioni meridionali e quelle del medio-basso Adriatico sarà rapidamente spazzata via da una forte rimonta anticiclonica nel bel mezzo della settimana. Già domani il Sole tornerà a splendere su tutta Italia, sebbene resisteranno sostenute raffiche di maestrale al Meridione.

[aiovg_video mp4=”https://www.inmeteotv.it/video/2022/02/domani.mp4″ poster=”https://www.inmeteo.net/wp-content/uploads/2021/10/RAFFA-PREVISIONI.jpg”]

Ma sarà tra mercoledì e giovedì che l’alta pressione avvolgerà con decisione tutta la penisola, divenendo piuttosto ingombrante e calda grazie ad un nucleo d’aria gradevole proveniente dai settori sub-tropicali. Le temperature saliranno ovunque fino a sfiorare i 18-19°C al sud, ma l’aumento termico sarà percepito chiaramente anche in montagna dove lo zero termico schizzerà oltre i 3500 metri di altitudine. A quote comprese tra i 1000 e i 2000 metri avremo temperature tipiche della tarda primavera, ovvero comprese tra i 5 e i 10°C. Insomma non sarà certamente una passeggiata per la neve e per i ghiacciai alpini già in forte sofferenza.

Fortunatamente questo forte anticiclone avrà vita breve e da venerdì le condizioni meteorologiche potrebbero gradualmente volgere al peggioramento: aria più fredda nord Atlantica potrebbe impattare sull’arco alpino e a seguire nel Tirreno tramite la Valle del Rodano, scaturendo la formazione di una depressione a ridosso della Liguria. Potrebbe essere proprio questa perturbazione a riportare un po’ di pioggia al nord dopo oltre un mese e mezzo di assenza. Grazie al calo delle temperature potrebbe ritornare la neve fino a bassissima quota su Emilia, Lombardia e Piemonte nel corso della giornata di sabato.

Nel frattempo il maltempo si estenderà anche al centro e al sud nel corso del week-end, con neve fino a quote di alta collina lungo l’Appennino. Insomma il fine settimana potrebbe rivelarsi pienamente invernale non solo al centro e al sud ma anche al nord: potrebbe essere un primo passo verso condizioni meteorologiche più dinamiche in grado di interrompere la lunga siccità che avvolge il settentrione.

Resta sintonizzato su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su Facebook (clicca qui), per ricevere le notizie più importanti di giornata!