Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > METEO: vento tempestoso e freddo al sud, ma l’alta pressione spinge

METEO: vento tempestoso e freddo al sud, ma l’alta pressione spinge

by Raffaele Laricchia
8 Febbraio 2022 - 8:14

Un’irruzione artica sta lambendo in queste ore le regioni meridionali e del basso versante adriatico, dove sta scatenando una vera e propria tempesta di vento. Le raffiche hanno superato gli 80-90 km/h su Molise, Puglia, Campania e Basilicata, ma in Appennino si notano raffiche ancor più intense. Il fronte freddo ha portato acquazzoni e anche nevicate oltre i 600-700 metri.

[aiovg_video mp4=”https://www.inmeteotv.it/video/2022/02/domani.mp4″ poster=”https://www.inmeteo.net/wp-content/uploads/2021/10/RAFFA-PREVISIONI.jpg”]

Il risveglio stamattina è molto freddo e ventoso su tutto il sud, ma le condizioni meteorologiche sono in graduale miglioramento. Qualche nube residua la troviamo su Molise, Puglia, Basilicata e Calabria ma con fenomeni molto rari e caratterizzati da qualche chicco di gragnola misto ad un po’ di pioggia. Nulla di eccezionale: già nel corso della mattina i cieli tenderanno gradualmente a rasserenarsi su tutto il Meridione, mentre sul resto d’Italia avremo tempo stabile e soleggiato.

Il vento di tramontana sarà forte per tutta la giornata al sud e sul basso Adriatico, con raffiche ancora di burrasca (fino a 70 km/h). Nel corso della notte di mercoledì avremo una graduale attenuazione del vento grazie alla spinta dell’anticiclone delle Azzorre, destinato ad avvolgere tutta Italia fino alle prime ore di venerdì (ve ne abbiamo parlato in questo articolo).

Resta sintonizzato su www.inmeteo.net! Iscriviti al nostro servizio gratuito su Facebook (clicca qui), per ricevere le notizie più importanti di giornata!